“Smetto di cantare il 31 dicembre 2018. Spero di fare un grande concerto e poi farò il vignaiolo“, questo l’annuncio a sorpresa a “Porta a porta”. A parlare è l’artista pugliese, Al Bano, 73 anni e originario di Cellino San Marco (Brindisi) che vuole tornare a lavorare la terra, lasciando una volta per tutte il mondo dello spettacolo. Nella sua azienda già adesso Al Bano produce olio e vino. “Partirò, diventerò un cantante ma tornerò a costruire una cantina per dedicarla a te” disse a suo padre quando era ancora giovane e squattrinato. Ora il cantante vuole mantenere quella promessa: tenersi lontano dai riflettori e dedicarsi alla sua più grande passione. La terra.

“Ho una bella età ed è giusto prendere coscienza dei propri limiti avendo il coraggio di dire basta. Dopo 55 anni ininterrotti di carriera, mi dedicherò ad altro. Come prima cosa mi godrò a tempo pieno i miei figli e li vedrò crescere giorno dopo giorno. Poi vigna, vino e olio. Mi raccomando, sottolineo olio” ha spiegato al Corriere. “Torno alle origini, a quelle che tanto odiavo da essere scappato via e che oggi voglio ritrovare e godere a tempo pieno” ha concluso il cantante di Cellino San Marco. Insomma, un ritorno al passato che farà certamente bene alla sua salute.