Ormai da tempo Aida Yespica era sparita dal mondo dello spettacolo, fino alla sua ultima ospitata a “Verissimo” qualche giorno fa. Dopo la sua ultima relazione con Roger Jenkins, la showgirl ha raccontato alla padrona di casa Silvia Toffanin di aver ritrovato l’amore accanto al suo nuovo fidanzato Enrico Romeo.

Durante l’intervista la Yespica, ormai lontana dello showbiz italiano, ha parlato della sua nuova vita negli Stati Uniti accanto al compagno ma ha voluto scavare anche nel suo passato, ricordando la sua infanzia ed il traumatico rapporto con i genitori:

“La relazione che mio padre ha avuto con mia madre non ha funzionato ed io ho avuto tanti problemi quando ero piccola. Il mio ex marito mi diceva: ‘Devi farti vedere perché tu odi gli uomini, devi rivedere il tuo passato‘. Per questo adesso mi sto facendo vedere, lo sto facendo in America, voglio capire cosa c’è in me“.

A questo punto la conduttrice si è collegata con una domanda scomoda, chiedendole se da bambina fosse stata vittima di violenze. La showgirl non ha saputo trattenere le lacrime ed ha risposto senza però andare nello specifico:

“Ho un carattere molto forte, ho avuto molti problemi quando ero piccola. Sto con gli uomini ma di fronte a me c’è una parete. Non ne voglio parlare perché è un argomento che mi tocca […] Non l’ho mai raccontato, nessuno lo sa. Sono molto chiusa perché mi proteggo”.