Brutto incidente per Mauro Marin, ex protagonista della decima edizione del “Grande Fratello“. Tutto è successo venerdì scorso quando il salumiere di Castelfranco Veneto aveva raggiunto un’amica di origine romena in un appartamento di piazza Vienna, nel centro di Montebelluna. La serata non è andata per  il meglio, tanto che il ragazzo poco dopo è stato invitato ad uscire dalla casa della donna.

Mentre Marin scendeva le scale dell’appartamento ecco il brutto incontro: un connazionale della ragazza si sarebbe avvicinato a lui e, senza esitazione, gli avrebbe sferrato un pugno in piena faccia. L’ex gieffino, steso a terra, ha prontamente richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e del 118. Sul posto, quindi, è subita arrivata un’ambulanza dell’ospedale di zona e i carabinieri coordinati dal capitano Eleonora Spadati. Per adesso l’aggressore è sparito: le forze dell’ordine sono sulle sue tracce e, per ricostruire precisamente l’accaduto, sicuramente chiederanno la versione dei fatti anche dell’amica di Marin. Di certo il salumiere ricorderà per un bel pò la brutta serata e a testimonianza della sua esperienza ha voluto postare sul profilo ufficiale Facebook le foto che mostrano i brutti segni lasciati dall’uomo che lo aggredito, con a corredo commenti espliciti:

“Aggredito da uno straniero… Stavolta l ho vista brutta… Spero k i carabinieri riescano a scovarlo”.