L’ironia dovrebbe essere messa da parte alcune volte perché scherzare su una tragedia come quella dell’aereo dell’Airlines Malaysia, che è stato abbattuto in Ucraina e in cui sono morte 298 persone, potrebbe risultare gesto di dubbio gusto, oltre che assai sconveniente, agli occhi di tante persone, soprattutto se direttamente coinvolte in questo dramma.

L’attore Jason Biggs non deve aver riflettuto molto sulle conseguenze che avrebbe potuto causare una sua battuta, fatta proprio in merito all’aereo della compagnia malese, e su Twitter ha postato questa frase: “Qualcuno vuole acquistare le mie miglia da viaggiatore abituale della Malaysian Airlines?“. I suoi followers e gli altri utenti hanno iniziato giustamente ad accanirsi contro di lui e l’hanno costretto a cancellare il tweet e a scriverne molti altri per porgere le sue scuse.

Jason Biggs

I tweet di scuse di Jason Biggs

L’attore scrive: “Ho cancellato il mio tweet precedente perché qualcuno se n’è sentito offeso e non era questo il mio intento. Mi spiace. Questa è stata ovviamente una tragedia orribile e tutti, me incluso, siamo tristi e arrabbiati. Mandiamo un messaggio positivo alle vittime e alle loro famiglie. P.S.: nessuno mi sta costringendo a scrivere questo messaggio, ho semplicemente compreso che il mio commento potesse risultare insensibile e fuori luogo e per questo me ne scuso“.