Nonostante le sue canzoni siano spesso drammatiche e molto intense, Adele in pubblico appare sempre allegra e sorridente. Adesso però c’è chi giura di averla vista davvero arrabbiata. La popolare cantante inglese sarebbe infatti furiosa a causa della pubblicazione in rete, senza il suo consenso, di alcune sue immagini molto private.

Non è certo la prima volta che capita. Sono numerosi i VIP e soprattutto le VIP che negli ultimi tempi hanno dovuto fare i conti con gli hacker che hanno postato sul web alcuni loro scatti, e a volte anche video, che non sarebbero dovuti diventare di pubblico dominio. All’elenco di personaggi celebri, che va da Scarlett Johansson a Jennifer Lawrence, si è aggiunta adesso anche Adele.

Stando a quanto riporta il tabloid britannico The Sun, un hacker è riuscito ad accedere alla casella mail di Simon Konecki, il compagno di Adele, e avrebbe rubato alcune immagini, poi postate su Facebook. Tra gli scatti privati della coppia ci sarebbe persino un’ecografia del bimbo che i due hanno avuto tre anni fa.

Tra le fotografie hackerate ce ne sarebbe poi anche una in cui il figlio di Adele e Simon Konecki, il piccolo Angelo, è avvolto in una coperta. E ancora ci sono scatti della cantante con il pancione in cucina e un’immagine in cui è sdraiata a letto mentre tiene tra le mani una sigaretta e una bottiglia di champagne. Tutte foto parecchio private che sono state rese pubbliche da un hacker su un gruppo di Facebook dedicato all’interprete di “Hello”, “Rolling in the Deep” e “Someone Like You”.

A riportare la presenza di questi scatti personali è stato proprio un fan di Adele, che le ha segnalate al suo staff e al The Sun ha raccontato: “Sono rimasto sconvolto e turbato quando ho visto le foto. Sono veramente private e non dovevano essere rese note. Credo sia disgustoso che un cosiddetto fan le stia facendo circolare e credo sia necessario fermarlo. Se Adele avesse voluto condividere queste immagini, lo avrebbe fatto”.

Secondo fonti a lei vicine, Adele non avrebbe preso per niente bene questa violazione della sua privacy: “È esattamente questo il tipo di aspetti della fama che non piacciono ad Adele. Lei vive con passione il palco e condivide i suoi sentimenti con i fan, ma crede che ci dovrebbero essere dei limiti. Era arrabbiata e sconvolta quando il suo management le ha detto cosa era successo”.