Qual è il segreto della dieta di Adele? A svelarlo è stata lei stessa in una nuova intervista confessione. Nel corso degli ultimi anni la cantante, attualmente in cima alle classifiche di tutto il mondo con il suo ultimo fortunatissimo album “25”, ha perso circa 30 kg. Il merito principale per questa notevole perdita di peso sarebbe da attribuire a una bevanda che ora non beve più.

La cantante, celebre per le sue canzoni sugli ex e sulle relazioni finite come “Someone Like You” e la sua ultima hit “Hello”, ha messo la parola fine anche a un altro rapporto, quello con l’amato tè. Adele, da tipica inglese, era solita consumarne parecchio.

Come ha rivelato al tabloid britannico Sun, Adele era solita “bere fino a dieci tazze di tè al giorno, con due zollette. In totale erano venti zollette a giornata”. Una notevole quantità di zuccheri, a cui però l’interprete di brani come “Rolling in the Deep” negli ultimi anni ha voluto, o meglio ha dovuto, fare a meno.

Il merito della perdita di peso di Adele intorno ai 30 chili avuta nel corso degli ultimi anni quindi non è dovuto solo all’attività fisica, o alla sua dieta vegetariana, ma anche a una privazione importante nella sua alimentazione.

Niente tè delle cinque quindi per Adele, né a nessun’altra ora, non più almeno. Una rinuncia che alla cantante dev’essere costata cara, in passato, ma alla quale ormai sembra aver fatto l’abitudine. Come ha dichiarato al Sun: “Ora non bevo più tè e ho più energia che mai!”. Soltanto una frase di circostanza, da parte di Adele, oppure è davvero felice della scelta che ha fatto pur di restare in forma a in buona salute?

Al di là della privazione dell’adorato tè inglese, Adele nei prossimi mesi dovrà fare i conti con ben altri sforzi. Dopo aver annunciato il tour europeo, che toccherà anche l’Arena di Verona il 28 e il 29 maggio 2016, con due date andate subito a ruba, l’artista britannica ha da poco annunciato anche un tour in Nord America che conterà più di cinquanta concerti tra il luglio e il novembre del prossimo anno.