Dopo un lungo rincorrersi di voci e supposizioni, giunge finalmente la conferma ufficiale: Axl Rose, voce e leader storico dei Guns n’Roses, prenderà il posto di Brian Johnson al microfono degli Ac/Dc.

Dopo l’improvvisa interruzione a causa dei seri problemi di udito di Brian Johnson, il “Rock or Bust Tour” ripartirà dunque con Axl Rose alla voce: “Gli Ac/Dc vogliono ringraziare Brian Johnson per il suo contributo e per la sua dedizione nel corso degli anni. Gli auguriamo tutto il meglio con i suoi problemi di udito e per le sue future imprese. Nello stesso modo in cui vogliamo che questo tour finisca come è cominciato, comprendiamo, rispettiamo e supportiamo la decisione di Brian di fermarsi per salvaguardare la propria salute. Ora siamo interamente occupati a soddisfare quel che resta dei nostri impegni dal vivo per tutti quelli che ci hanno sostenuto negli anni e siamo fortunati che Axl Rose ci abbia gentilmente offerto il suo aiuto per onorare questo impegno” recita il comunicato apparso sul sito ufficiale della band.

Il frontman dei Guns’n'Roses si troverà dunque diviso tra gli impegni per la storica reunion della band e la nuova esperienza in veste di cantante degli Ac/Dc. La collaborazione dovrebbe limitarsi alle date previste dal tour Rock or Bust e concludersi in corrispondenza dell’inizio del tour dei Guns’N'Roses, ma non è da escludersi che possa invece culminare con la genesi di un lavoro discografico. La voce sporca e graffiante di Axl, così vicina a quella dello scomparso Bon Scott, potrebbe infatti portare nuova linfa alle vecchie canzoni del repertorio degli Ac/Dc e dare una nuova svolta al gruppo che, con oltre 200 milioni di copie vendute nel mondo e 40 anni di onorata carriera, si trova ad attraversare un momento di grande incertezza. Risale all’aprile del 2014 il ritiro di Malcolm Young a causa di gravi problemi di salute (oggi sostituito dal nipote Stevie), quindi nel novembre dello stesso anno anche il batterista Phil Rudd è stato allontanato dal gruppo in seguito alle vicende giudiziarie che lo hanno interessato.

22 i live che vedranno intanto Axl Rose al fianco degli Ac/Dc: 12 in Europa, dal 7 di maggio al 12 giugno, e altri 10 negli USA, le cui date devono ancora essere annunciate.

Di seguito il calendario della tranche europea del “Rock or Bust Tour”:

  • 7 Maggio – Lisbona, Portogallo @ Passeio Maritimo De Alges
  • 10 Maggio – Siviglia, Spagna @ Estadio De La Cartuja
  • 13 Maggio – Marsiglia, Francia @ Stade Velodrome
  • 16 Maggio – Werchter, Belgio @ Werchter Site
  • 19 Maggio – Vienna, Austria @ Erns-Happel Stadium
  • 22 Maggio – Praga, Repubblica Ceca @ Letnany Airport
  • 26 Maggio – Amburgo, Germania @ Volksparkstadion
  • 29 Maggio – Berna, Svizzera @ Stade De Suisse
  • 1 Giugno – Leipzig, Germania @ Red Bull Arena
  • 4 Giugno – Londra, Inghilterra @ The Stadium, Queen Elizabeth Olympic Park
  • 9 Giugno – Manchester, Inghilterra @ Etihad Stadium
  • 12 Giugno – Aarhus, Danimarca @ Ceres Park