Si tratta di una delle cantanti che ha venduto più dischi in assoluto nella storia della musica internazionale, tuttavia si tratta anche di quella che per Abel Ferrara è ‘una pessima attrice’.

Il regista, attore, sceneggiatore e musicista  statunitense si è espresso a riguardo durante la celebrazione del Festival del cinema di Locarno.

Ferrara in passato diresse la cantante italo americana nel 1993 nel film “Occhi di serpente” e su di lei ha sparato a zero, come ha fatto anche con il cinema hollywoodiano più in generale:  definito triste per la sua spasmodica ricerca di fama e denaro, e sui film in 3D, che non oserà mai girare per il suo odio verso i tanto criticati occhiali.

E dire che ci sarà a breve una occasione per Ferrara e Madonna di incontrarsi in Italia in occasione della 68esima mostra del cinema di Venezia dove Ferrara presenterà  la sua ultima fatica intitolata “4:44 Last Day On Earth”, mentre Madonna porterà in anteprima nazionale il suo ultimo film.

La star presenterà fuori concorso il suo attesissimo film “W.E.”, dedicato alla storia d’amore  – romantica ma scandalosa – tra il principe Edoardo VIII  d’Inghilterra e l’americana (divorziata) Wallis Simpson.

Fu una vicenda davvero clamorosa, perché il principe, che avrebbe dovuto salire al trono, abdicò a favore del fratello nel 1936, per poter coronare con un matrimonio, altrimenti impossibile, il suo amore con la bella Wallis.