Come il precedente capitolo, anche 50 Sfumature di nero arriverà nei cinema italiani giusto in tempo per la festa di San Valentino: il secondo capitolo della saga erotica sarà infatti distribuito nelle sale a partire dal 9 febbraio del 2017.

Ancora una volta ritroveremo Jamie Dornan e Dakota Johnson nei panni dei protagonisti Christian Grey e Anastasia Steele: il milionario perverso dall’oscuro passato e la studentessa virginale innamorata e curiosa riprenderanno il loro rapporto burrascoso da dove li avevamo lasciati.

Saranno di sicuro in molti a precipitarsi al cinema, dato che il precedente 50 Sfumature di grigio aveva incassato 560 milioni in tutto il mondo nel 2015.

Come si ricorderà il film è diretto da James Foley (Paura, House of Cards) ed è stato sceneggiato da Niall Leonard, marito della scrittrice E L James, creatrice del franchise e produttrice di 50 Sfumature di nero.

Nel cast ritornano Marcia Gay Harden, Jennifer Ehle, Luke Grimes, Rita Ora, Victor Rasuk, Eloise Mumford e Max Martini, che vengono affiancati dalle new entry Kim Basinger, Hugh Dancy, Bella Heathcote e Eric Johnson.

Assistiamo dunque al tentativo di un addolorato Christian Grey di persuadere la cauta Anastasia Steele a tornare nella sua vita: lei però esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità di costruire un rapporto basato sulla fiducia.

I due cercano di trovare un sano equilibrio, pur senza rinunciare al brivido dell’erotismo, come mostra il secondo trailer, ma alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian accerchiano la coppia, decise ad annientare le loro speranze di un futuro insieme.