Charlie Hunnam abbandona il ruolo del protagonista Christian Grey nella tanto attesa trasposizione cinematografica del bestseller Cinquanta Sfumature di Grigio, per via dei suoi troppi impegni televisivi (l’attore è infatti impegnato nel telefilm Sons of Anarchy).

Così, dopo un toto-attori durato mesi, la produzione è punto e a capo e si discute nuovamente su chi sarà il sostituto di Hunnam. Tanti sono i nomi che circolano, ma secondo le ultime notizie dell‘Hollywood Reporter, i più quotati sarebbero Alexander Skarsgard, bel vampiro protagonista in True Blood, amatissimo dalle giovani americane, e l’ex modello Jamie Dornan, da tempo attore e noto per aver recitato in Marie Antoinette di Sofia Coppola (nel ruolo del conte svedese Hans Axel von Fersen) e recentemente in The fall e Once upon a time, due serie tv di successo in America. Sono entrambi bei ragazzi, non c’è che dire..

Altri nomi presi in considerazione sarebbero quelli di Theo James e Christian Cooke, mentre Garrett Hedlund sembra ormai fuori dalla competizione.