Abbiamo già parlato della cinquanta giorni dedicata interamente al mondo del cinema che si terrà a Firenze.

Presso la Libreria Fandango Incontri di Roma si è tenuta la conferenza stampa della manifestazioneorganizzata dalla Regione Toscana, arrivata quest’anno alla sua quinta edizione: la 50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze 2011.

Una formula che ha l’intento di fare della sinergia  ed evitare disperdersioni nell’organizzazione di tantissimi piccoli Festival distribuiti nell’arco dell’anno.

Sicuramente un’azione importante in un periodo di particolare crisi anche per la cultura italiana.

Ma vediamo qul è il calendario del Festival.

LE DATE :

  • France Odeon: 20-23 ottobre
  • Una Finestra sul Nord. Rassegna di Cinema Finlandese: 28-29 ottobre
  • Immagini e Suoni dal Mondo. Festival del Film Etnomusicale: 30 ottobre – 1 novembre
  • Festival Internazionale di Cinema e Donne: 4-9 novembre
  • Festival dei Popoli. Festival Internazionale del Film Documentario: 12-19 novembre
  • Lo Schermo dell’Arte Film Festival: 21-24 novembre
  • Florence Queer Festival: 25 novembre – 1 dicembre
  • River to River. Florence Indian Film Festival: 2-8 dicembre
  • Premio Nice Città Firenze: 9 dicembre

Il più atteso degli appuntamenti è quello relativo al Festival dei popoli, più conosciuto e importante, con i suoi 52 anni di storia alle spalle che ne fa forse l’appuntamento cardine per gli appassionati di Documentario in Italia.

Nelle intenzioni del nuovo Presidente Claudio Giuia e dei suoi giovani collaboratori c’è rinnovare il patto con il pubblico che ormai va avanti da 5 decenni.