Brutte notizie per 50 Cent. Il celebre rapper e produttore televisivo – il cui vero nome è Curtis Jackson III – sarebbe in veri guai finanziari con debiti di decine di milioni di dollari e costretto per questo a dichiarare bancarotta.

La notizia è arrivata dopo la sentenza ufficiale del processo che l’ha condannato a pagare una somma esorbitante per risarcire la ex compagna del rapper e arcinemico di “50″ Rick Ross, Lavonia Leviston, umiliata dal rapper nel 2009 quando lo stesso ha pubblicato un suo sex tape.

La vicenda ha avuto inizio ai BET Awards dello stesso anno dove i due rapper hanno iniziato una “guerra” a colpi di canzoni culminate con il gesto di 50 Cent, il quale invece si è “vendicato” pubblicando online un video hot che ritraeva Lavonia in atteggiamenti intimi con un altro uomo, l’ex compagno Maurice Murray. Come se non bastasse, durante il corso del video tra alcune tracce dei suoi brani il rapper ha continuato ad insultare la donna.

La cifra di risarcimento si aggirerebbe intorno ai cinque milioni di dollari: una metà per violazione dei diritti civili e per l’utilizzo dell’immagine di una terza persona senza alcun consenso da parte di quest’ultima, la seconda metà invece sarebbe per il trauma psicologico subito dalla donna. In ogni casi la cifra è quasi nulla se si pensa che, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, il rapper avrebbe accumulato dei debiti che si aggirano tra i 10 e i 50 milioni di dollari dovendo dichiarare bancarotta.

Nonostante questa notizia abbia scosso la rete il diretto interessato non sembra poi così preoccupato: in un’intervista a E! News, infatti, avrebbe dichiarato che questa non sarebbe altro che “una precauzione che qualsiasi uomo d’affari avrebbe preso in questa situazione. Walt Disney e Donald Trump hanno dichiarato bancarotta. Si tratta solo di un modo per riorganizzare le finanze. Ho un ottimo team di legali, non ho nulla da temere“. Solo pochi giorni fa il New York Times aveva elogiato il fiuto incredibile per gli affari del rapper parlando di lui come un “uomo della rinascita” che si da alla bella vita, proprio come dimostra il suo profilo Instagram.