C’è grande curiosità intorno a 24: Legacy, almeno tra gli appassionati della serie che per anni ha visto come protagonista Kiefer Sutherland nei panni del mitico agente Jack Bauer. Il personaggio principale della nuova stagione 24: Legacy, che rappresenterà un vero e proprio reboot/spin-off, sarà un altro, però anche lo storico interprete potrebbe fare il suo atteso ritorno.

24: Legacy vedrà come nuovo protagonista Corey Hawkins, giovane attore che si è segnalato nella parte di Heath nella serie horror The Walking Dead e nei panni del produttore hip-hop e rapper Dr. Dre nella pellicola Straight Outta Compton.

La serie sarà trasmessa a partire dal 5 febbraio 2017, subito dopo il Super Bowl, ma sono già numerose le indiscrezioni al riguardo. La stagione sarà composta da 12 episodi e in un paio di puntate ci potrebbe anche essere un’apparizione speciale, la più attesa da tutti i fan della serie originale.

Uno dei co-creatori di 24: Legacy, Howard Gordon, nel corso dell’ATX TV Festival di Austin, in Texas, ha infatti lasciato intendere che Kiefer Sutherland potrebbe comparire come guest star nella nuova serie. Gordon ha detto di “non escludere” una sua partecipazione e riguardo a Jack Bauer ha affermato che “il personaggio si sente vivo”.

Al momento al riguardo non c’è comunque nulla di certo. Il sito Deadline sostiene: “Ho sentito che Gordon e la squadra di 24: Legacy hanno in mente un arco narrativo per la seconda parte della prima stagione da 12 episodi che, se si raggiungesse un accordo, potrebbe coinvolgere Jack Bauer, ma per il momento non ci sono trattative in corso con Sutherland. Potrebbe fare un paio di episodi come guest star senza provocare conflitti con i suoi doveri di protagonista in Designated Survivor. C’è anche la possibilità che altri membri del cast originale di 24 riprendano i loro ruoli come guest star”.

Chissà se Kiefer Sutherland, oltre alla sua nuova serie Designated Survivor, tornerà presto anche a rivestire i panni di Jack Bauer?