Tina Cipollari e Gemma Galgani non si sono mai sopportate. A “Uomini e Donne” è stato un continuo litigare anche per futili motivi. Ora, in un’intervista rilasciata al settimanale “Vero”, Gemma si è tolta qualche sassolino dalle scarpe non risparmiando critiche e frecciatine all’opinionista del programma di Maria De Filippi. “Tina è molto agguerrita con me, mi accusa di essere troppo intraprendente con gli uomini più giovani di me, forse dimentica che ho frequentato Ennio. Non capisco perché mi attacchi su questo punto, che cos’è, invidiosa?” ha tuonato. La corteggiatrice di U&D ha aggiunto di voler “combattere contro tutti, compresa se stessa, senza abbattersi di fronte alle sofferenze”.

È scontro tra Gemma e Tina Cipollari

Gemma non riesce più a reggere questa situazione: “Sono stanca dei suoi atteggiamenti, non sono il suo pungiball. Se ha bisogno di sfogarsi, vada in palestra e la smetta di farlo con me. Ha perso la neutralità nei suoi giudizi. In quello studio dovrebbe esprimere delle opinioni e non emettere sentenze. Le sue, invece, sono offese e provocazioni gratuite”.

E infine: “Lei dovrebbe essere solidale nei confronti di un’altra donna e, invece, fa tutt’altro. Le mie lacrime sono sempre state autentiche, non mi porto mica una cipolla da casa“.