In un momento in cui il binge-watching è diventato uno sport familiare a tutti, sembra non esserci limite al numero di serie che un appassionato può riuscire a vedere. Per ogni ondata di sitcom, drammi e comedy proposte sia in chiaro che sulla pay tv e le piattaforme online, se ne cercano continuamente di nuove, sulla scia lasciata dai Golden Globes ed i People Choice Awards di inizio anno. Per soddisfare questa fame di storie da seguire, ecco le 10 serie TV che non vediamo l’ora di vedere in Italia:

THE CATCH .
Prodotta da Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy, Scandal, Le regole del delitto perfetto) e dalla sua Shondaland, andrà in onda su Fox Life dal 2 maggio 2016. Mirella Einos è Alice Vaughan, investigatrice privata di Los Angeles con una sola missione: “catturare” l’ex fidanzato che l’ha frodata prima che la sua reputazione sia rovinata per sempre.

THE FAMILY. Da poco andata in onda sulla ABC è in arrivo da noi su Fox dal 9 maggio 2016 ed è prodotta da Jenna Bans, ex autrice della squadra di Shonda Rhimes. Siamo in una piccola e immaginaria città del Maine, Red Pines. Il suo sindaco, Claire Warren (Joan Allen) si è appena candidata per diventare governatrice quando suo figlio, dato per morto dieci anni prima, in seguito ad un rapimento, riappare in famiglia.

3 .MARSEILLE

Prima produzione francese di Netflix, uscirà sulla piattaforma online in Italia il 5 maggio 2016. Protagonista assoluto è Gerard Depardieu - Robert Taro, sindaco di Marsiglia da venticinque anni, ora in scontro elettorale con il suo ex-protetto Lucas Barres interpretato da Benoît Magimel.

4. SCREAM QUEENS

Comedy horror creata da Ryan Murphy (Glee, American Horror Story, Nip/Tuck), Brad Falchuk e Ian Brennan, arriverà su Fox Italia il 24 maggio 2016. Skyler Samuels interpreta Grace Gardner, nuova studentessa dell’Università di Wallace con il desiderio di entrare a far parte della confraternita a cui sua madre apparteneva durante gli anni del college. A capo della Kappa Kappa Tau troviamo una viziatissima Emma Roberts (Chanel), il decano dell’università è Jamie Lee Curtis (Cathy Munsch) e tra le consorelle c’è la Lea Michele di Glee. A sconvolgere il mondo patinato e crudele delle confraternite, un killer che si veste da mascotte della scuola, Red Devil.

5. BILLIONS

In onda su Showtime da gennaio 2016, arriverà su Sky Atlantic a giugno 2016. La serie vede protagonisti Damien Lewis e Paul Giamatti. Un procuratore distrettuale di New York, Chuck Rhoades (Paul Giamatti) non ha mai perso un caso. Una possibile indagine riguardante il miliardario  Bobby “Axe” Axelrod (Damien Lewis) potrebbe portargli sia la gloria definitiva che il fallimento.

6. CASUAL  

Candidata ad un Golden Globe come Miglior Serie TV e trasmessa negli Stati Uniti da Hulu, Casual si classifica come serie comedy su un fratello e una sorella costretti a tornare a vivere sotto lo stesso tetto insieme alla figlia adolescente di lei. Alex (Tommy Dewey) e Valerie (Michael Watkins), lui single incallito, lei divorziata da poco, si aiuteranno a vicenda per sopravvivere nella giungla degli appuntamenti e allo stesso tempo crescere una giovane adolescente. Family comedy – single drama, così recita il pay off di questa serie prodotta da Jason Reitman (Tra le Nuvole, Juno)  che promette un eccellente mix di commedia e dramma.

7. CRAZY EX- GIRLFRIEND

Musical comedy scritta, interpretata e cantata da Rachel Bloom, negli Stati Uniti va in onda su CW ed ha fatto vincere alla sua protagonista ed autrice il Golden Globe come Miglior Attrice in una serie TV musical o comedy. Crazy Ex-Girlfriend è totalmente incentrata su Rebecca Bunch, avvocato di successo di New York che, dopo un casuale incontro con la sua fiamma del liceo, decide di lasciare tutto e inseguirlo a West Covina in California, in una disperata ed ideale ricerca del vero amore.

8. THE GRINDER

Paragonata a serie comedy di successo come Arrested Development, The Grinder è una legal comedy in onda su Fox con protagonista Rob Lowe nei panni di un famoso attore televisivo di una serie TV legal The Grinder che decide di ritornare nella sua cittadina natale dopo la chiusura dello show. Avendo interpretato un avvocato nella serie, Dean Sanderson Jr (Lowe), si convince di poterlo diventare davvero e far parte dello studio legale di famiglia dove lavora anche suo fratello Stewart (Fred Savage).

9. SHADES OF BLUE

Prodotta e interpretata dalla cantante e attrice Jennifer Lopez, questo dramma poliziesco la vede nei panni di una madre single e poliziotta corrotta del NYPD, costretta a collaborare con l’FBI in una task force anti-corruzione, per evitare di finire lei stessa in manette, dopo esser stata colta in flagrante. Accanto alla Lopez, Ray Liotta in veste di comandante corrotto del distretto in cui lavora Harlee Santos (Lopez).

10. THE PATH 

Ha da pochi giorni debuttato sul network Hulu ed ha come protagonista l’Aaron Paul di Breaking Bad. La serie è ambientata all’interno di una comunità di culto, il movimento Meyerista (Meyerist Movement) dove l’unico a mettere in dubbio la solidità della fede sarà Eddie Lane (Aaron Paul) contrastato dalla moglie Sarah Lane, interpretata da Michelle Monaghan e dal capo carismatico della comunità, Cal Roberts (Hugh Dancy).