Con una mossa che ha colto di sorpresa tutti J. J. Abrams ha pubblicato un teaser trailer di 10 Cloverfield Lane, sequel del film del 2008 diretto da Matt Reeves che univa due generi apparentemente molto diversi come il monster movie alla Godzilla e il found footage alla Blair Witch Project.

Come probabilmente i lettori più attenti si ricorderanno il regista di Star Wars Il Risveglio della Forza, produttore dell’origine e di questo sequel (definito in realtà un “blood relative – consanguineo”), quasi dieci anni fa aveva già impostato una campagna pubblicitaria improntata a un marketing virale che faceva leva su pochissimi indizi seminati con sapienza.

Della stessa pasta sarebbe dunque costituita anche la promozione di questo 10 Cloverfield Lane, inizialmente annunciato con il working title Valencia e poi rivelatosi potenzialmente ambientato nell’universo di Cloverfield.

L’avverbio “potenzialmente” è di rigore, perché nel teaser trailer diffuso vediamo i tre protagonisti del film all’interno di un bunker, con uno di questi che tenta di convincere gli altri due, più scettici, di una ignota catastrofe dalle cui conseguenze devono proteggersi isolandosi dal resto del mondo.

Il terzetto di attori è di alto livello: il paranoico “carceriere” è infatti interpretato da John Goodman, storico collaboratore dei Coen con un curriculum eccezionale, mentre i due ospiti sono rispettivamente Mary Elizabeth Winstead (Scott Pilgrim Vs the World e il sequel-remake di La cosa) e John Gallagher Jr. (The Newsroom, Margaret).

Pur sapendo di esser in territorio SPOILER, ricordiamo come alla fine di Cloverfield il governo degli Stati Uniti fosse costretto ad affrontare l’inarrestabile mostro gigante sganciando delle testate atomiche su New York: il trio di 10 Cloverfield Lane potrebbe proprio fare parte dei sopravvissuti alla tragedia, per quanto la convivenza non sembri felicissima, a giudicare dagli eventi ritratti dal teaser.

Conoscendo però il desiderio costante del produttore Abrams di stupire il pubblico lo sguardo finale esterrefatto della ragazza protagonista potrebbe nascondere qualsiasi cosa. A dirigere la pellicola il giovane regista debuttante Dan Trachtenberg, che ha guadagnato una certa attenzione grazie al suo corto Portal: No Escape, tratto dall’omonimo videogame.

L’uscita americana di 10 Cloverfield Lane è prevista per l’11 marzo di questo anno.